Le chicche di Naturopatia

Questo blog nasce con la grande passione per il BENESSERE PERSONALE ed il grande desiderio di condividere con tutte voi nella maniera più semplice COME E' POSSIBILE MIGLIORARE LA PROPRIA VITA con piccoli gesti, conoscersi meglio, imparare a prendersi cura di se stessi e della propria famiglia, conoscere i DONI DELLA NATURA e saperli utilizzare in cucina e per la preparazione di RIMEDI NATURALI. Non sei sola, facciamo piccoli passi insieme verso il cambiamento.

Ogni singolo articolo è stato scritto solo ed esclusivamente in base all'esperienza personale e non intende in alcun modo sostituirsi al parere di un medico. Tutti i consigli qui forniti devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Si declina ogni responsabilità legata ad azioni individuali basate sulle informazioni fornite in questo sito.

Sono passati circa 20 anni dal primo lavaggio intestinale "fai da me" ed ancora promuovo con tutta me stessa la pratica del idrocolonterapia fatto in casa con l'enteroclisma. Nel video racconto la mia esperienza personale.

Per pulire bene tutto l'intestinoI clisteri possono pulire il colon, ma solo una parte molto piccola di esso, dai 40 ai 50 centimetri. Un'opzione semplice e naturale è quella a base di semi di lino e kefir, da adottare per circa 3 settimane. Questo metodo di depurazione dell'intestino aiuta a normalizzare il peso ed offre vari effetti...

" Metà delle persone, che dicono di essere in buona salute, portano continuamente con sé, fin dall'infanzia, parecchi chili di sostanze mai eliminate. Una buona evacuazione al giorno non ha alcun significato "(Prof. Amold Ehret).

L' Amaro di erbe svedesi di Maria Treben, è un rimedio che ho scoperto diversi anni fa leggendo il libro " La salute dalla farmacia del signore". Sono sempre andata alla ricerca di libri sulla natura, ma quella volta fu un vero caso e appena lo vidi non esitai a comprarlo. Le erbe ci aiutano in tantissimi modi...

Leggendo sempre la mia amata Maria Treben ( La medicina del signore ), ritrovo con grande gioia l'articolo riguardante l'equiseto detto anche coda cavallina, e se avete iniziato un poco a conoscermi saprete già che sono corsa in erboristeria e me ne sono comprata 3 etti ed ho iniziato a berne un litro al giorno in tisana.

avevo già parlato della centrifuga, che io ho usato per tanti anni, perchè adoro i succhi di frutta ed invece di acquistarli me li preparo spesso da sola, soprattutto per mangiare una buona quantità di frutta e verdura, che diversamente non mangerei mai.

IL BURRO GHEE

14.01.2019

Salve belle donne e amici che mi seguite in questa estate mi sono data alla produzione in cucina e la mia più bella sorpresa è stata il burro ghee.

Questo articolo ed il video, che troverete qui sotto, è nato da una mia amica che ordinando su internet del palo santo le è stata inviata come regalo della salvia bianca, così mi sono detta: perché non fare degli smudges da sola, dato che ho un sacco di erbe officiali in giardino? Così mi sono messa al lavoro ed ho...

Questa mattina andando all'asilo a prendere mio figlio, mi sono fermata con la Tata che si occupa della cucina naturale a km 0 e parlando dei malanni di stagione mi ha ricordato quanto siano importanti i semi di finocchio, che sua nonna ancora va a fare nei campi per farne uno splendido ed efficace sciroppo per la tosse, così andando...

Siamo a fine maggio e non potevo mancare a raccogliere i meravigliosi fiori di sambuco, grandi e con una fragranza agrumata che ti accompagna con gusto verso la stagione estiva. Vi metto il mio video ( youtu.be/gnFSGE3hhf0 )direttamente così potete vedere come farlo anche voi a casa. E' vermente molto semplice, ed il sambuco come altri sciroppi è...

Mamma mia! Quanti contenitori di plastica utilizzati per la nostra cosmesi come gli shampoo, i bagno schiuma, i detergenti, le creme per il corpo, per il viso, per le mani, per i piedi, per tutti i tipi di pelle, i gel per capelli, il borotalco e così via.

Oggi mi rivolgo, prevalentemente, al mondo dei detersivi nei quali il consumo della plastica sta superando ogni confine. Per non parlare degli ingredienti riconosciuti come tossici, anche molto pericolosi, con effetti collaterali che possono portare sul lungo periodo a sviluppare cancro, cecità, asma e altre condizioni mediche piuttosto critiche....