Il solstizio d'inverno

24.12.2018

Il nostro incontro con la Luna, questo anno è avvenuto in Luna Piena nel giorno del solstizio d'inverno. Fuori pioveva e le nuvole hanno coperto Luna e Sole, ed anche se gli occhi non hanno potuto guardare, la forza di questo momento si è percepito nel profondo delle nostre anime. Apprendere che la morte è parte della vita non è facile, ma al momento che si comprende ciò, non percepisci più il tempo e lo spazio, ma l'eternità. Nello stesso istante in cui tutto termina, in cui la luce scompare, ritorna la vita ed uno spiraglio illumina, lentamente tutto, nuovamente. E' magia, è spiritualità, è vivere il presente, ma tutto ruota e tutto ritorna. Vivere i tempi dell'anno attraverso il sentire dell'anima ti connette ai cicli naturali del tuo essere. Sii presente, sii connessa, sii autentica, sii senza se e senza ma. 
Scrivi una lettera dove racconti tutto ciò che è successo nel tuo tempo passato ( 2018), come ti vedi oggi guardando indietro, quale è stato il tuo sentire, le tue scelte, il tuo dolore, le novità, il ripetersi delle cose, la famiglia, il lavoro. Scrivi così come il tuo cuore ti ricorda. 


Prendi la lettera e scegli un albero a te caro, fai una buca vicino alle sue radici e lascia la tua lettera alla Madre Terra che guarirà e sanerà tutte le tue ferite. Se avete il ciclo mestruale, donate anche il vostro sangue che sarà un seme di guarigione per la Terra stessa.Accetterà con amore il tuo vissuto senza giudizio. Ringrazia e prega. Prega per te 


Poi scrivi un'altra lettera dove annoterai ciò che ti proponi di fare nel tuo tempo futuro ( 2019), come vorresti che si evolva la tua vita. Poni dei progetti su di te, in modo sincero. Quando avrai fatto donala al fuoco perchè la prenda con se per trasformare la tua vita in meglio seguendo i tuoi desideri. 

Fai tutto ciò con amore e che la Madre ti Benedica 

Buon Natale e Buon anno Sorelle care che mi seguite