La Luna Nera e la discesa agli Inferi

16.03.2018

Il ciclo della Donna è caratterizzato da 4 fasi: 

  • Fase pre-ovulatoria
  • Fase ovulatoria
  • Fase premestruale 
  • Fase mestruale

Quando un ciclo è in equilibrio con le energie della Luna, la Donna ha le mestruazioni in Luna Nuova e l'ovulazione in Luna Piena e viene detto ciclo della Luna bianca mentre quando è al contrario viene chiamato ciclo della Luna rossa, come troviamo nel libro "Luna Rossa" di Miranda Grey, che vi consiglio di leggere. 

Ho già ampiamente parlato nel mio blog delle mestruazioni vedi i seguenti articoli: 

Le Mestruazioni  Le fasi mestruali , ma mai ti ho parlato di come è importante restare e sentire per percepire ed incontrarsi nel tempo del ciclo mestruale.

"Vinci la tua paura del buio" 

"Accetta di scomparire, di divenire tutta nera come la Luna, solo così potrai tornare a splendere"

" Il rinnovamento passa innanzitutto dalla morte"

Questi sono i messaggi principali di questa fase, ci consiglia di entrare nel nostro spazio interiore, quello più oscuro di tutti, il più temuto da ogni Donna, dove il buio regna, ma dove ha sede la saggezza infinita, i segreti delle stelle e delle radici. 

Anche nel libro" La profezia delle curandera" di H.H Mamani, Kantu, la protagonista, viene portata in una grotta dove è costretta a restare per tre giorni e per tre notti, senza cibo, solo roccia intorno a lei ed il sentire di una sorgente che diventò musica per le sue orecchie. 

Una Donna per comprendere chi è veramente deve riconoscere lo spazio buio dentro di sé e deve riconnettersi con l'elemento acqua, che ogni Donna contiene dentro il suo grembo per permettere al suo bambino di crescere. 

Il momento del ciclo mestruale è la discesa al mondo segreto, alla nostra grotta, al nostro utero dove, come negli inferi troviamo flussi di lava e fuoco, noi abbiamo il sangue che sgorga per fuoriuscire all'esterno. Un sangue vitale, ricco di cellule pronte a dare alla vita. Conoscere Il Ciclo Mestruale - Il Potere Del Sangue Sacro  GUARIGIONE DELLA MATRICE . Il nostro Utero produce calore in quei giorni, si muove contraendosi per permettere al sangue di scendere. La contrazione può provocare molto dolore, alcune Donne sono costrette a letto e a prendere farmaci perché manca il coraggio di ascoltare cosa la nostra Matrice ci sta comunicando.

Ti scrivo perché voglio darti la certezza che puoi farcela, che puoi darti tempo per ascoltarti nelle tue crisi umorali, nei tuoi pianti ingiustificati, nella collera più potente che ti fa parlare con parole che offendono le persone intorno a te. Non giudicarti, RESTA IN ASCOLTO di tutto questo caos. Abbiamo le mestruazioni, non siamo pazze. 

Se rimani in ascolto, chiedi tempo a te stessa e lascia manifestare la tua Dea interiore. 

RESTA NEL SILENZIO, ed impara ad amare i tuoi spettri, anche loro meritano amore.

Tu non sei SOLA, ogni Donna ha in sé tre Donne potenti: 

LA MADRE: interpretata nei miti greci da Demetra, la dea del grano e dell'agricoltura, costante nutrice della gioventù e della terra verde, artefice del ciclo delle stagioni, della vita e della morte, protettrice del matrimonio e delle leggi sacre. Madre di Persefone, per la quale nutre un amore infinito, profondo sentimento che diventa la sua unica ragione di vita. Nonché incarnazione della dea stessa da giovane.

LA FIGLIA: Persefone,  rapita a Demetra da Ade ( re del mondo sotterraneo ) per farla diventare sua regina degli inferi. Zeus ( fratello di Demetra) per evitare le sue furie e la morte delle stagioni sulla Terra, permise a Persefone di tornare dalla madre per sei mesi ( in primavera ed estate) e ritornare da Ade gli altri sei mesi dell'anno, periodo in cui la Terra si oscura, la vegetazione marcisce ed i colori si sbiadiscono (autunno ed inverno). Persefone si distacca da una Madre potente e possessiva, che consiglia e controlla ed il distacco costringe Persefone, per la prima volta, ad avere a che fare con la sua solitudine, a richiamare la sua forza interiore, acquistando fiducia in se stessa ed impara ad accogliere il lato ombroso della vita, fino ad accettarlo ed amarlo tanto da diventarne regina.

LA GUIDA: Ecate, la giovane e l'anziana, Ecate l'esploratrice della psiche, Ecate levatrice e accompagnatrice dei morti, Ecate Dea dei crocrvis, Ecate la potente e la saggia, Ecate trivia, Ecate la multiforme la signora degli spiriti che aiuta Persefone a tornare dalla Madre,  a  farle risalire gli inferi e tornare alla luce. Ecate è l'archetipo più importante di tutti perché ci porta alla consapevolezza che non siamo MAI SOLE, ma che possiamo invocare questa Dea che ci aiuterà ad uscire dai nostri momenti oscuri.

Questa triade vive dentro di noi, noi siamo tre Dee in una e si manifestano nell'arco del nostro vivere. 

Ecate ci dice: " Vinci la tua paura del buio, ci dice Ecate, accetta di scomparire, di divenire tutta nera come la Luna, solo così potrai tornare a splendere. Il rinnovamento passa innanzitutto dalla morte. Fidati di me, tocca la mia mano e lascia che ti sollevi in volo attraverso questa notte. Una volta che sarai nella profondità più oscura vedrai la Terra da lontano e ne scoprirai la vera Bellezza. Seguimi, ti insegnerò ai segreti delle stelle, delle radici, delle profondità nere dell'oceano. Nell'oscurità tutto è Uno. Lì puoi trovare ogni conoscenza. Il buio è il mantello che avvolge il mondo, è la parte interiore dei ciascuno di noi. Scendi insieme  a me nel tuo buio, dove si estende la saggezza infinita. La luce meravigliosa, ma è il buio che le permette di esistere. Impara ad amarlo e i segreti della Notte diverranno anche i tuoi. Le mie chiavi schiudono le porte del tuo inconscio: seguimi, sarò la tua compagna quando incontreremo gli spettri che lo abitano. Anche gli spettri meritano amore e io sono la loro signora. Te li farò conoscere e imparerai a parlare con loro. Seguimi, vola via con me, non avere paura del tuo potere. La Luna c'è sempre, anche quando scompare. Ascolta la voce del buio"

Quando riuscirai a prendere piena consapevolezza di tutto ciò accade un risveglio profondo dentro di te che ti renderà AUTENTICA, in grado di far fronte con coraggio ad ogni situazione. Nella vita normale i nostri momenti bui sono LA PAURA, LA SOLITUDINE, L'ANSIA, LA MALATTIA,  LA MENTE INCONTROLLABILE, IL SENTIRSI INCOMPRESE E NON ASCOLTATE, L'ATTESA DI UN SOGNO CHE NON SI REALIZZA, LO STRESS DI UN LAVORO CHE NON CI PIACE, LA POVERTA', L'ABBANDONO. 

Non sei sola, cerca altre Donne con cui condividere un'emozione, cerca un cerchio di Donne vicino a te e abbi il coraggio di partecipare per diventare Regina degli inferi. 

Se vuoi ti aspettiamo ad Altopascio (LU) ogni Luna Nuova ed ogni Luna Piena per vivere appieno le nostre Dee. 

Di Valentina Parissi 

Finalmente è arrivata l'estate e con lei l'energia per spiccare il volo e manifestarsi con sicurezza e coraggio nel mondo per realizzare tutti i nostri sogni. Questo è uno degli Esbat che preferisco perchè possiamo trovarci in vacanza al mare e permettersi un bagno lunare per nutrirci della Luna

Se cercate emozioni vere e profonde vi invito a partecipare alle celebrazioni in cerchio. Il cerchio è magia pura, ti connette a quei fili sottili e dorati che unisce le persone di tutto il pianeta Terra. Leggi tutto l'articolo e troverai il mio saluto all'elemento Fuoco

Beltane è la festa con il quale i pagani celebrano la fertilità della Terra. Adoro questo mese perché per me rappresenta la rinascita, fiorisco come la mia rosa rossa, ho desiderio di vivere al pieno delle mie forze e di riconoscere la forza del fuoco, accettarla e farla vibrare in me.