MAIONESE VEGETALE FAI DA TE

21.01.2019

Oggi vi parlo della maionese vegetale fatta in casa, alla fine trovate anche il tutorial della ricetta.

Bene, come ben sapete possiamo farcela da soli, con un po' di olio di extravergine di oliva, dei tuorli d'uovo e del limone.

Ma l'uovo è un alimento che non tutti mangiano con piacere, esempio i vegani, che hanno scelto di non mangiare alimenti di origine animale ne' i loro derivati, usano una maionese vegetale. Ottima anche per chi ha allergie e intolleranze all'uovo, ma non vuole rinunciare al gusto della maionese nelle ricette più gustose.

Vi dico con grande sicurezza che nessuno se ne accorgerà! Quindi, amiche ed amici cuochi di famiglia, non svelate il nostro segreto.

Allora eccoci qua e impariamo a farci, velocissimamente, una maionese vegetale...

COSA OCCORRE:

  • un bicchiere di latte di soia 100% No Ogm Biologica
  • un bicchiere in cui mettiamo una parte di olio exstravergine di oliva e una parte di olio di semi di girasole o di mais biologico
  • mezzo limone spremuto
  • mezzo cucchiaino di sale integrale marino
  • una punta di curcuma per conferirgli il colore giallognolo chiaro
  • aggiungere un cucchiaino di senape (facoltativo)

Ecco fatto tutto qui, e potete vedere la video-ricetta qui sotto. Vi dico che la maionese vegetale non impazzisce, quindi state tranquille ad usare il minipiner per emulsionare il tutto. Una cosa importante è di aggiungere l'olio poco alla volta.... mi raccomando!

Avete mai letto gli ingredienti di una maionese comune come la calvè? 

Eccoli qui:

  • Olio di semi di girasole (70%) ( sicuramente non bio )
  • tuorlo d'uovo pastorizzato (6.8%) ( uova che provengono da grandi allevamenti, che subiscono una lavorazione attraverso un processo di riscaldamento )
  • aceto di vino
  • amido modificato di mais ( vi allego il link seguente trashfood.com/2008/04/05/amido-modificato/ )
  • sale
  • Zucchero ( perchè lo aggiungono? Non se ne mangia già abbastanza ovunque ? )
  • succo di limone
  • aromi ( quali ? )
  • acido lattico come correttore di acidità ( dona stabilità al prodotto )


Sono passati circa 20 anni dal primo lavaggio intestinale "fai da me" ed ancora promuovo con tutta me stessa la pratica del idrocolonterapia fatto in casa con l'enteroclisma. Nel video racconto la mia esperienza personale.

Per pulire bene tutto l'intestinoI clisteri possono pulire il colon, ma solo una parte molto piccola di esso, dai 40 ai 50 centimetri. Un'opzione semplice e naturale è quella a base di semi di lino e kefir, da adottare per circa 3 settimane. Questo metodo di depurazione dell'intestino aiuta a normalizzare il peso ed offre vari effetti...